L'uliveto

La coltura viene mantenuta con inerbimento costante, ovvero il terreno non venendo mai lavorato, è per tutto l'anno coperto da vegetazione spontanea ed è quindi particolarmente piacevole passeggiare tra i nostri ulivi. I colori e i profumi delle essenze, si rincorrono nelle stagioni creando dei quadri e delle atmosfere incantate. L'uliveto si estende per 14,50 ettari e si compone di circa 7.500 piante di circa vent'anni di età.

L'uliveto della azienda agricola Solidor, è condotto secondo il metodo della Agricoltura biologica in ottemperanza al regolamento CEE 2092/91,

La varietà coltivata è "frantoiano" per il 90% circa e "pendolino" per la restante parte, (in funzione di impollinatrice).
La produzione annuale varia da 300 a 600 quintali di olive.